1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina
 

AVVISO PER IL PAGAMENTO DELLA TARES 2013

 

Il Capo settore Affari Tributari e Legali AVVISA i contribuenti che per l'anno 2013 le due rate TARES che sono state recapitate tramite Riscossioni Sicilia spa, saranno incassate direttamente dal Comune per la copertura del costo del servizio N.U.
Entro il 30 novembre 2013 i contribuenti dovranno versare tramite modello F24 la maggiorazione - art.14 D.L. 201/2011 convertito in legge 214/2011 - pari allo 0,30 €/mq. direttamente all'Agenzia delle Entrate con indicazione del codice tributo istituito con risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n.42/E/2013 denominato "Maggiorazione"
 

 
 

Cittadini residenti all'estero

 

Il Ministero dell'Economia e Finanze ha reso noto che per i cittadini residenti all'estero, nel caso in cui non possa essere utilizzato il modello F24, devono effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d'Italia utilizzazndo il codice iban IT80R0100003245348001150300, per il versamento della maggiorazione TARES che verrą accreditata al bilancio dello Stato. Occorre inoltre indicare il codice Bic "BITAITRRENT" corrispondente alla Banca d'Italia. Come causale del versamento devono essere indicati:
- il codice fiscale o la partita IVA del contribuente o, in mancanza, il codice di identificazione fiscale rilasciato dallo stato estero di residenza, se posseduto;
- la sigla "magg. Tares", il nome del Comune ove sono ubicati gli immobili e il codice tributo 3955;
- l'annualitą di riferimento.