1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Bando servizio di pulizia locali comunali anno 2013

E' indetta una gara a PROCEDURA APERTA per l'affidamento del Servizio di pulizia di locali comunali ai sensi dell'art.54 comma 2 del D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni, con aggiudicazione al concorrente che avrÓ offerto il prezzo pi¨ basso sull'importo a base di gara, ai sensi dell'art.82 comma 2 lett.b) dello stesso decreto.

 

IMPORTO A BASE D'ASTA: l'importo a base d'asta Ŕ di €uro 54.202,90 (Cinquantaquattromiladuecentodue/90) esclusa I.V.A. di cui:
a.      €. 48.186,81 soggetto a ribasso d'asta per il servizio
b.      €.  3.068,09  soggetto a ribasso Incidenza Spese Generali
c.      €. 2.948,00 soggetto a ribasso d'asta per somme a disposizione dell'amministrazione per Pulizia Straordinaria A RICHIESTA

Gli oneri per la sicurezza NON soggetti a ribasso incidono per €. 1.084,06.

Termine ultimo per la presentazione delle offerte: ore 10.00 del 28/12/2012